Al fine di offrire un servizio migliore e tutelare la vostra privacy, questo sito utilizza cookies. Utilizzando il nostro sito web, esprimete il vostro consenso a questa funzione. Ulteriori informazioni nella nostra pagina sulla Protezione dei dati.

OK

Una storia ricca di eventi e di prospettive affascinanti

Da azienda a conduzione familiare, a società quotata in borsa

Geberit vanta quasi 140 anni di storia. La storia del successo Geberit è stata scritta da personalità straordinarie, dall'innovazione, dalle partnership, dal know-how, dall'affidabilità e dalla qualità della vita: valori ai quali continueremo ad ispirarci anche in futuro.

Christian Buhl, succede ad Albert M. Baehny, assumendo il suo nuovo ruolo di CEO dal 1° gennaio.

Geberit assume il gruppo finlandese Sanitec, leader nella fornitura di ceramiche d'Europa. Il valore complessivo della transazione, che è stato annunciato nel mese di ottobre 2014, è pari a 1,29 miliardi di franchi svizzeri. Il Gruppo Sanitec è proprietaria di marchi ben noti come Keramag, IFO, Kolo, Allia e Pozzi-Ginori.

Si celebra l'apertura del nuovo impianto a Ruse (SI).

La cerimonia inaugurale per l'ampliamento del Centro logistico Geberit a Pfullendorf si sono svolti nel mese di aprile 2015. I nuovi padiglioni saranno pronti per l'uso in primavera 2017.

Geberit fa la sua apparizione a Expo Milano come co-sponsor del padiglione svizzero.

Come parte del progetto sociale, otto apprendisti Geberit installano servizi igienici alla scuola primaria Cottonlands in Sud Africa.

Importanti prodotti presentati nel 2015:

  • Canaletta doccia Geberit CleanLine
  • Geberit AquaClean Mera
  • Keramag serie Smyle
  • Geberit comandi remoti Tipe 01 e Tipo 10
  • Nuove cassette di risciacquo


Dal 2014, ciascuno dei tre Stati baltici Estonia, Lettonia e Lituania ha la sua rappresentanza Geberit.

Gli impianti di produzione tedeschi in Pfullendorf, Langenfeld e Lichtenstein sono da quest'anno certificati ISO 50001 per la gestione dell'energia.

La società di produzione Geberit a Villadose (IT) ha completato il nuovo capannone per un totale di 6.600 m2 per la produzione e commissiona una terza linea di estrusione per tubi di scarico Silent-PP. Ha 20.000 m2 di deposito esterno e un nuovo parcheggio per camion e automobili.

Albert M. Baehny esce dalla carica di CEO il 31 dicembre, Christian Buhl diventa il suo successore.

Quest'anno sono stati lanciati sui mercati i seguenti prodotti:

  • Cassetta Omega e placche di comando
  • Scarico a parete per docce a pavimento
  • Modulo sanitario Geberit Monolit Plus
  • Placca di comando Geberit Sigma70
  • AquaClean Sela a pavimento

Innumerevoli edifici dotati di prodotti Geberit nel 2014 sono ancora una volta una serie di gioielli architettonici. Ecco una piccola selezione:

  • Avic Science and Technology City, Nanjing (CN)
  • Hotel Victory Therme Erding (DE)
  • Fondation Louis Vuitton, Paris (FR)
  • The King Abdullah Financial District, Riyadh (SA)
  • Markthal Rotterdam (NL)
  • Stazione centrale e sede delle ferrovie Federali di Vienna (AT)

Geberit celebra il 50° anniversario della cassetta da incasso con una serie di eventi e attività speciali in molti Paesi europei.

Geberit realizza un progetto sociale con apprendisti in una scuola per i bambini fisicamente disabili in India. Nel corso di questo progetto, i servizi igienici sono stati rinnovati e resi accessibili alle persone disabili.


Il nuovissimo impianto di Geberit inizia la produzione a Pune, in India. Per il momento l'impianto produce la cassetta da incasso Alpha per il mercato indiano.

I prodotti più importanti lanciati nel 2013 sono: Geberit AquaClean Sela, Geberit Pluvia nuova versione e un nuovo design per le placche di comando Sigma50 e Sigma10.

Geberit AquaClean Sela guadagna numerosi premi ambiti: "iF Product Design Award" e "Interior Innovation Award". Il rinomato premio "Design Plus powered by ISH 2013" va a due prodotti in una volta sola: AquaClean Sela e la placca di comando Sigma70. Quest'ultimo premio è stato dato per l'eccezionale e particolarmente design innovativo.

Ci sono un gran numero di notevoli edifici dotati di prodotti Geberit. Essi includono Hotel Chedi Andermatt (CH), il nuovo campus dell'Università di Economia e Commercio di Vienna (AT), il centro Causeway i visitatori del Gigante "in Irlanda del Nord (Regno Unito), il progetto verde Bosco Verticale a Milano (IT) e la CCTV Tower, sede della cinese Central Television a Pechino (CN), che è stato chiamato il "Best Tall Building Worldwide" of the year by the Council on Tall Buildings and Urban Habitat (CTBUH).

Geberit ha condotto un progetto sociale quest'anno con i suoi apprendisti in Romania. Un altro passo è stata preso per internazionalizzare la formazione. Al termine del loro apprendistato, i partecipanti avranno la possibilità di partecipare ad uno scambio con un altro sito produttivo Geberit. Il primo paese ospite sarà la Cina.


Belgio, Danimarca e Norvegia ora venderanno anche Geberit AquaClean e lanceranno la loro campagne nel 2012.

Nel Sud Africa sorge una nuova sede a Johannesburg. A Copenhagen (DK), Geberit apre un nuovo showroom per i clienti finali e clienti business, tra cui un mini laboratorio di acustica, di formazione e sale riunioni. Anche in Irlanda è stato aperto un centro di formazione.

In Ruse (SI) è stato acquisitoa una location per la costruzione di un nuovo impianto di produzione in sostituzione dell'attuale.

I nuovi prodotti lanciati sui mercati sono la placca di comando Sigma80, il modulo sanitario Geberit Monolith per lavabo e il rubinetto lavabo con l'alimentatore autosufficiente. Due altri prodotti per i mercati emergenti saranno in vendita: il modulo sanitario Geberit Monolith per WC in Cina e Alpha la cassetta da incasso con placca di comando per il mercato indiano.

I prodotti Geberit sono installati in una serie di edifici di prestigio, tra cui lo stadio di Grand Stade de Lille e il museo Le Louvre Lens in Francia; diversi edifici creati per i Giochi Olimpici di Londra sono anche loro dotati di prodotti Geberit.

Geberit commissiona una stazione di riscaldamento per la produzione a Pfullendorf (DE), fornito con il biogas prodotto a livello regionale, in modo da investire nella sostenibilità.

Geberit realizza un progetto sociale in Sud Africa con apprendisti provenienti da Germania, Austria e Svizzera.

Pangaea spedizione di Mike Horn volge al termine. In una spedizione di quattro anni sostenuto da Geberit, l'avventuriero ha navigato intorno al globo dal 2008 al 2012 portando l'insegnamento ai giovani per il rispetto della natura e del pianeta terra.


Il nuovo centro di produzione Geberit AquaClean a Rapperswil-Jona è stato ufficialmente inaugurato il 10 novembre 2011. AquaClean fino ad allora veniva sviluppato e prodotto esternamente. La nuova società di produzione Geberit Apparate AG è stata fondata appositamente per la produzione interna di AquaClean.

Günter F. Kelm si dimette dalla Presidente del Consiglio di Amministrazione, dopo aver raggiunto l’età pensionabile. In occasione dell’Assemblea Generale nel mese di aprile, Albert M. Baehny viene eletto suo successore.

Karl Spachmann entra a far parte della Direzione del Gruppo e rileva la divisione Vendite Europa.

Geberit AquaClean è lanciato nel Regno Unito.

Un nuovo ufficio vendite è aperto in Israele. Geberit apre anche diversi centri di informazione, ad esempio in Spagna e in Austria.

Le campagne del Gruppo, “Geberit On Tour” e “Challenge Geberit” vengono lanciate per la prima volta in diversi paesi europei.

Geberit si è aggiudicato numerosi premi: riceve tra gli altri il Premio svizzero di Marketing 2011 e il tedesco Logistics Prize 2011.

Il bagno assomiglia sempre di più una vera oasi di benessere. Con la sua superficie a filo parete Geberit Sigma60 e Sigma80 la nuova placca di comando “touch-less”, Geberit offre sul mercato due prodotti che soddisfano completamente gli ultimi requisiti nel campo del design del bagno contemporaneo.

Geberit lancia anche una cassetta di risciacquo ultra-sottile per il mercato australiano, conforme ai muri dello spessore di soli tre pollici (7,6 cm) utilizzati in Australia.

Geberit è stata in grado di estendere la propria presenza a livello mondiale in edifici di grande fama e prestigio: prodotti Geberit sono ad esempio stati installati nel Hepworth Wakefield Galleria nel Regno Unito, nell’Opera di Guangzhou in Cina, nel centro HafenCity residenziale e commerciale ad Amburgo, in Germania ed in numerosi altri edifici di rilevanza internazionale.


Lancio di Geberit AquaClean nei Paesi Bassi e in Francia; apertura di lounge Geberit AquaClean a Vienna e Parigi, con corner prodotti dimostrativi che il pubblico può provare.

Geberit apre un ufficio vendite in Qatar.

Il 27 maggio si festeggia l'inaugurazione della sede Asia/Pacifico appena costruita a Shanghai. Geberit Cina sfrutta l'Esposizione Universale di Shanghai per allestire cinque ambiziosi eventi per clienti, da maggio a settembre.

Inaugurazione del centro di logistica europeo a Pfullendorf (DE) il 26 marzo.

Famosi edifici, come la Prime Tower, attualmente l'edificio più alto in Svizzera, sono dotati di prodotti Geberit. I prodotti Geberit sono impiegati anche all'Esposizione Universale di Shanghai per il centro esposizioni, il padiglione cinese e il padiglione svizzero.

Geberit è nominata l'azienda più sostenibile in Svizzera e ottiene il 10° posto nella classifica internazionale generale durante il WEF di Davos.

Lancio dei prodotti design Geberit Monolith e dell'elemento per doccia con scarico a parete, che attirano l'interesse di architetti e utenti finali.


Con effetto dal 1° gennaio 2010, Geberit acquisisce l'ex società partner di vendita indiana, con sede a Bangalore e uffici di vendita a Mumbai e Delhi.

Apertura di una nuova fabbrica a Givisiez (CH). Ampliamento della sede di Lichtenstein (DE): la costruzione di un nuovo edificio accresce lo spazio di due terzi.

William J. Christensen entra a far parte del consiglio direttivo del gruppo dal 1° gennaio 2009, a capo della divisione vendite internazionali.

In preparazione al campionato mondiale di calcio FIFA 2010, il Sudafrica, paese ospitante, costruisce cinque nuovi stadi. In ognuno sono impiegati i prodotti Geberit.

Geberit Belgio fornisce dispositivi di risciacquo a raggi infrarossi, elementi per WC, Mepla, Mapress, PE e Silent per la "Princess Elisabeth Station" in Antartico.

Mapress, HDPE e Geberit AquaClean sono installati nel principale stadio dei Giochi Olimpici di Londra 2012 (GB).

Pluvia sarà usato per lo scarico per tetti nel padiglione cinese, costruito per l'Expo 2010 di Shanghai (CN).

Il WC con funzione bidet è rilanciato con il nome Geberit AquaClean nei mercati tedesco, svizzero e austriaco. In una campagna pubblicitaria rivolta ai consumatori finali che fa leva sulle proprietà naturali e sulla potenza dell'acqua, Michel Comte immortala Malanie Winiger e Barbara Becker in un paesaggio alpino svizzero. Il messaggio chiave è "I love Water".

Apertura del primo flagship store a Shanghai.


Con effetto dal 1° gennaio, Geberit Balena, la società di vendita responsabile per il bidet-WC, è integrata dal punto di vista organizzativo e legale in Geberit Svizzera. Di conseguenza, raddoppia praticamente il numero di dipendenti. L'integrazione mira a consentire una crescita più veloce nell'area dei bidet-WC.

Apertura di un nuovo ufficio vendita al Cairo, Egitto.

I prodotti Geberit sono impiegati per due giganteschi centri commerciali. Westfield London – White City a Londra (GB) è dotato di tubi HDPE, Mapress Acciaio Inox, moduli d‘installazione Duofix e Pluvia. Tubi Mepla e Geberit PE, 165 imbuti di scarico Pluvia e 250 elementi Geberit Combifix sono installati nel centro commerciale più grande d'Italia, Euroma 2, a Roma.

Geberit partecipa alla UN Global Compact, un'iniziativa delle Nazioni Unite per promuovere l'impegno sociale delle società.

Dalla fine del 2008 e a seguito della certificazione degli stabilimenti in Cina e negli USA conformemente alla ISO 14001, tutte le società di produzione Geberit nel mondo hanno un sistema certificato di gestione ambientale mirato a ridurre l'impatto ambientale, aumentare l'efficienza delle risorse e ridurre costi e rischi.


Il 10 gennaio Geberit acquisisce AMS, l'importatore esclusivo dei prodotti Geberit in Sudafrica.

Con effetto dal 1° luglio, Geberit vende la propria attività di tubi in PVC nel Regno Unito, comprendente l'intero stabilimento di produzione e il magazzino di Aylesford, la società di vendita responsabile della distribuzione dei prodotti in PVC nel Regno Unito e il marchio "Terrain".

Apertura di una nuova società di vendita a Jeddah, Arabia Saudita.

Edifici di rilievo architettonico in tutto il mondo sono dotati di prodotti Geberit. Alcuni esempi: la Grande Moschea di Abu Dhabi (AE), l'edificio residenziale di cinquanta piani Pinnacle@Duxton a Singapore e in Italia il parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso di Jean Nouvel e il centro commerciale Vulcano Buono di Renzo Piano.

L'azione Geberit è suddivisa nel rapporto 1:10 a partire dall'8 maggio.

Il Gruppo Geberit organizza seminari "Living Geberit" cui partecipano circa 3.000 dipendenti in tutto il mondo. Questi eventi offrono al personale la possibilità di approfondire la conoscenza dei principali valori societari e del marchio Geberit, oltre a prendere coscienza del loro ruolo di ambasciatori della società.

Geberit introduce il codice etico per i dipendenti e per i fornitori.

Heinrich Gebert, ex comproprietario del Gruppo Geberit, scompare l'8 agosto all'età di 90 anni.


La società di vendita cinese opera come società del gruppo giuridicamente indipendente da 10 anni. Nel 2003 Geberit aveva riaffermato il suo interesse nel mercato cinese allestendo a Shanghai la sede regionale per l'Estremo Oriente/Pacifico.

Ampliamento della produzione a Daishan (CN). L'area di produzione è ampliata di 4.000 metri quadri e risulta quasi raddoppiata.

Bernd Kuhlin entra a far parte del comitato esecutivo del gruppo il 1° dicembre con la funzione di manager vendite. Ad aprile, Randolf Hanslin è promosso dal consiglio direttivo del gruppo al consiglio d'amministrazione a seguito dei suoi 27 anni di servizio.

Viene incrementata l'internazionalizzazione del bidet-WC Balena. Lancio negli USA della linea di rubinetti per lavabi HyTronic comandati da sensori.

Edifici importanti sono dotati dei prodotti Geberit, tra cui l'Aspire Tower, il grattacielo più alto di Doha, Qatar, l'Opera di Copenaghen (DK) e la Generationenhaus West di Stoccarda (DE).

Geberit France vince il premio per l'innovazione Fnas d’Or per la cassetta di risciacquo da incasso Powerflush. Il premio è assegnato per l'eccellente performance di risciacquo di Powerflush e la riduzione del consumo di acqua da sei a quattro litri.


Geberit Langenfeld (DE) inaugura il primo acquedotto di rete idrica al mondo in cui l'igiene dell'acqua potabile può essere controllata in modo interattivo.

Geberit presenta la nuova tecnologia Powerflush alla ISH 2005. Risciacqua senza elettricità, usando la stessa quantità di acqua ma con una pressione superiore ai tradizionali dispositivi di risciacquo per WC.

Deriplast (IT) è smembrata in due società. Alcuni investitori privati rilevano il comparto dei sistemi di tubazioni interrate. La produzione di tubi PE e Silent-db20 oltre alla fabbricazione di componenti speciali per le tubazioni resta in Geberit.

Svariati nuovi edifici di prestigio sono dotati di prodotti Geberit, come la Agbar Tower di Barcellona (Spagna) di Jean Nouvel, Turning Torso a Malmö (Svezia) di Santiago Calatrava e il nuovo stadio di calcio di Herzog & de Meuron a Monaco.

Geberit Pfullendorf (DE) celebra il 50° anniversario. La tedesca Geberit GmbH è stata fondata il 6 dicembre 1955.


Geberit acquisisce la Mapress Holding GmbH di Langenfeld, Germania per EUR 372,5 milioni. Il gruppo Mapress è un pioniere e uno dei principali fornitori europei nel settore dei raccordi metallici pressfitting di elevata qualità e delle tubazioni in acciaio inox, acciaio al carbonio e CuNiFe per una vasta serie di applicazioni. Le principali aree applicative sono l'adduzione idrica e il riscaldamento per gli edifici residenziali, i sistemi antincendio, la distribuzione del gas, applicazioni industriali e marine.

Geberit è divenuta una società con vendite per circa 1,8 miliardi di franchi svizzeri e 5.300 dipendenti.

Günter F. Kelm annuncia le sue dimissioni dalla posizione di CEO alla fine dell'anno. Albert M. Baehny sarà il nuovo capo del Gruppo Geberit dal 1° gennaio 2005.

In Messico viene fondata una società di distribuzione.

Geberit acquisisce il 100% delle azioni di Huter in Austria.


Le due filiali Geberit nella Repubblica Ceca e in Ungheria celebrano il loro 10° anniversario.

Geberit apre il suo ufficio di rappresentanza ufficiale a Mosca, Geberit International AG Moscow.


Geberit acquisisce una partecipazione nella società austriaca Huter Vorfertigung GmbH.

A luglio, Geberit si espande negli USA e acquisisce tutte le azioni di Chicago Faucet Company con sede a Des Plaines, Illinois. A novembre acquisisce anche WC Technology Corporation di Farmington Hills, Michigan. Apertura in Australia di una nuova società di vendita.


Apertura del nuovo centro di formazione Geberit a Jona (Svizzera).


Geberit acquisisce British Caradon Terrain a Aylesford, GB, espandendo così la sua posizione in Gran Bretagna.

Nel 125° anno della sua esistenza, Geberit viene quotata in borsa. Allo stesso tempo introduce un interessante piano di partecipazione per i dipendenti.


Per la prima volta, le vendite del Gruppo Geberit superano il miliardo di franchi svizzeri. La società avvia i preparativi per la quotazione in borsa.


Gli azionisti di famiglia vendono l'azienda alla società d'investimenti britannica Doughty Hanson & Co. Il consiglio direttivo del gruppo, assieme ad altri funzionari esecutivi, acquisisce una partecipazione nella società e in questo modo conserva l'indipendenza operativa del Gruppo Geberit.

L'implementazione dello "sviluppo del processo innovativo" prescrive procedure uniformi e vincolanti per tutte le attività di ricerca e sviluppo Geberit. Nello stesso anno viene completato a Jona il laboratorio di tecnologia edile e acustica.

Acquisizione in Slovenia di Prosan, una società che produce cassette di risciacquo da incasso e camponenti interni per cassette di ceramica.


Acquisizione al 100% di Deriplast S.p.A, un'azienda produttrice di tubi in plastica di Villadose, Italia (partecipazione minoritaria del 26% dal 1989).


Geberit si espande in Cina e realizza due joint venture con due stabilimenti produttivi.


Viene fondata Geberit Lichtenstein GmbH a Lichtenstein, Germania. Produce i moduli d‘installazione Geberit (GIS) e di altri moduli d'installazione.


All'inizio degli anni Novanta, i componenti della famiglia fondatrice si ritirano dalla gestione operativa. Nel 1991, sotto la guida del nuovo CEO Günter F. Kelm, viene sviluppata e introdotta una nuova struttura manageriale. Conseguentemente alla nuova struttura, le attività di vendita, produzione e servizio sono raggruppate in divisioni separate. Tutte le attività di ricerca e sviluppo sono centralizzate in una nuova società, con sede a Jona.


Costruzione di un nuovo centro di formazione a Pfullendorf (Germania) e di un nuovo stabilimento a Pottenbrunn (Austria).

Sviluppo della prima strategia ambientale completa.


Costruzione di un nuovo centro informazioni a Pfullendorf e di un nuovo stabilimento a Pottenbrunn.


Aggiunta dell'adduzione idrica al portafoglio prodotti.

Acquisizione di una partecipazione in FAE Fluid Air Energy di Marly, assieme ai diritti di vendita esclusiva.


Introduzione del sistema Data Access Object (DAO), della produzione assistita da computer (CAM), dell'ingegneria assistita dal computer (CAE) e di CATIA, un software per il design assistito dal computer (CAD) e la produzione assistita dal computer (CAM).


Acquisizione di Sanbloc GmbH di Weilheim, Germania. L'azienda produce moduli d'installazione.


Apertura del centro di formazione per il mercato italiano a Manno, (Svizzera).


Apertura di Geberit A/A a Lystrup, Danimarca.


Entra in funzione il magazzino verticale di Jona (Svizzera).

Ampliamento dello stabilimento di Pfullendorf (Germania).


Con l'introduzione dei moduli d‘installazione e dei bidet-WC, la gamma di prodotti è notevolmente ampliata.


Con l'apertura della filiale Geberit Manufacturing Inc. in Michigan City, Indiana, USA, Geberit avvia la sua espansione oltre oceano.

Riorganizzazione della struttura societaria di Geberit e costituzione di Geberit Holding SA.


Primi esperimenti con i bidet-WC.


Costituzione di Geberit B.V. ad Amsterdam.


Introduzione della tecnologia di stampaggio per soffiatura per razionalizzare la produzione delle cassette di risciacquo.

Inizio della produzione nello stabilimento Geberit di Pottenbrunn, St. Pölten, a 50 km a ovest di Vienna.

Costituzione di Geberit P.V.B.A. a Bruxelles.


Apertura della nuova fabbrica a Pfullendorf.


Costituzione della società Geberit a Vienna.


Introduzione della prima cassetta di risciacquo da incasso.


Geberit si espande ulteriormente e si sposta in una nuova sede nel parco industriale di Jona, non lontano da Rapperswil.


Costituzione della società di vendita Geberit Sàrl a Parigi.


Come conseguenza logica del successo di mercato ottenuto con le cassette di risciacquo in plastica, Geberit avvia la produzione nell'area della tecnologia di scarico. Anche in questo campo, la società utilizza prevalentemente la plastica, producendo sifoni e altri componenti stampati in PE.


Costituzione della filiale Geberit GmbH a Pfullendorf, cittadina della Germania meridionale, con una propria organizzazione di vendita e consulenti tecnici.


Registrazione del marchio commerciale Geberit, il nome è usato d'ora in poi come marchio e label di qualità per tutti i prodotti Geberit.

La terza generazione della famiglia fondatrice, Heinrich (1917-2007) e Klaus (1926-98), entrambi figli di Albert Emil e Regina Gebert-Droeser, assume la gestione della società, in difficoltà finanziarie. Grazie agli sforzi di questi due giovani imprenditori, Geberit supera la crisi e diventa una società internazionale.


Produzione della prima cassetta di risciacquo in plastica. Grazie a questo prodotto rivoluzionario, la società amplia la sua quota di mercato.


Uno sviluppo rivoluzionario per il futuro della società è rappresentato dall'avvio della lavorazione della plastica: all'epoca si trattava di una tecnica innovativa impiegata per produrre componenti per cassette di risciacquo e tubi resistenti alla corrosione.

Tra il 1935 e il 1952, la società Gebert & Cie. è in grandi difficoltà. A parte la seconda guerra mondiale, si possono fare solo supposizioni sulle cause e la natura di questi problemi. Durante questi anni, il materiale per la lavorazione era fornito solo a fronte di un pagamento anticipato. In questo periodo (1953), Albert Emil Gebert è un uomo anziano di 73 anni e Leo Gebert ne ha già compiuti 65. Il 36enne Heinrich Gebert chiede al fratello minore Klaus (27) di entrare in società. Lo spirito imprenditoriale dei due giovani è così forte che insieme riescono a risolvere tutti i problemi.


Albert Emil Gebert apre il primo ufficio all'estero; un deposito per la rivendita a Parigi.


Ulteriori 851 m2 di terreno sono acquistati in Falkenstrasse per ampliare lo stabilimento produttivo.


Completamento del nuovo edificio; tutte le unità e le officine di produzione sono trasferite nella nuova sede. La produzione è concentrata sulle cassette di risciacquo con rivestimento interno in piombo, con raccordi e valvole a galleggiante per cassetta di risciacquo in rame e piombo, progettate da Geberit e brevettate sia in Svizzera che all'estero. Alla gamma di prodotti sono aggiunti i sifoni e i rubinetti d'arresto in piombo per l'industria degli acidi.


La gamma di prodotti è ampliata con l'aggiunta di sifoni e rubinetti d'arresto per l'industria chimica.


In piena prima guerra mondiale, viene avviata la costruzione del nuovo stabilimento di produzione.


Una tappa importante della storia Geberit è rappresentata dall'acquisto di una proprietà immobiliare in Falkenstrasse a Rapperswil. Albert Emil Gebert acquista un appezzamento di terreno di 1.493 m2 al prezzo di 8,50 franchi svizzeri al metro quadrato.


Registrazione del primo brevetto per la cassetta di risciacquo in legno "Phoenix". Ben presto l'azienda fornisce le sue affidabili cassette di risciacquo ai clienti in Svizzera e nei paesi limitrofi.


Dallo stabilimento produttivo di Rapperswil escono le prima cassette di risciacquo prodotte in Svizzera.

Dopo la morte del loro padre, Albert Emil Gebert (1880-1969) e Leo Gebert (1888-1964) subentrano nella gestione della società.

Albert e Leo sposano le due sorelle di Basilea Regina e Anna Droeser. Albert Emil e Regina Gebert-Droeser sono azionisti unici e direttori della società per svariati decenni. Leo Gebert è particolarmente dotato per la realizzazione di nuove invenzioni. È l'effettivo inventore del meccanismo di risciacquo del WC con valvola. In breve, i due fratelli imprenditori iniziano a pianificare la costruzione della loro fabbrica di produzione, in modo da riunire sotto un unico tetto tutti gli stabilimenti produttivi e le officine, sparsi in vari luoghi della cittadina di Rapperswil.


Albert Emil Gebert riesce nella produzione della prima cassetta di risciacquo in legno rivestita internamente in piombo con raccordi in piombo, con il marchio "Phoenix". Questo prodotto sta alla base della futura crescita.


Acquisto della proprietà Phoenix sul lato soleggiato della Engelplatz. Anche l'officina di produzione è spostata in questa sede, dove al pianterreno viene aperto un negozio. La vecchia proprietà è venduta nel 1900.

A cavallo tra i due secoli, dispositivi e attrezzature per i sistemi idrosanitari sono ancora piuttosto primitivi. Questa situazione spinge i fratelli Albert Emil e Leo Gebert ad aprire la loro fabbrica. L'azienda viene ampliata con l'aggiunta di una fonderia, di un'officina per la realizzazione di utensili, di una torneria e di un'officina specializzata nel trattamento delle superfici.


Gebert sposa Josefina Domeisen, di tre anni più giovane. Gebert acquista la proprietà in Herrenberg 25/obere Halsgasse 39 dalla famiglia di Josefina per 8.000 franchi svizzeri. Dal felice matrimonio nascono sei figli. Purtroppo, tre figlie muoiono in tenera età di difterite e una figlia annega in un tragico incidente in barca. Restano solo i due figli della coppia, Albert Emil e Leo Gebert.


Caspar Melchior Albert Gebert (1850-1909) di St. Gallenkappel, Svizzera, apre la sua prima attività nel settore idraulico in Engelplatz, nel centro storico di Rapperswil.