Al fine di offrire un servizio migliore e tutelare la vostra privacy, questo sito utilizza cookies. Utilizzando il nostro sito web, esprimete il vostro consenso a questa funzione. Ulteriori informazioni nella nostra pagina sulla Protezione dei dati.

OK

Progetto sociale in Romania

Team

Stephanie Hinz - Impiegata industriale (Apprendista)

La disponibilità di impianti sanitari è qualcosa che diamo per scontato. Dare alle persone che non hanno questo privilegio questa possibilità e soprattutto passare tempo con loro - è stata la mia motivazione per prendere parte a questo progetto.

Tobias Küng - Politecnico (Apprendista)

Io credo che le cure mediche devono essere accessibili a tutti. In particolare voglio aiutare i bambini malati e sostenerli in ogni modo possibile durante i loro momenti difficili.

Jan Mayer - Impiegato logistica (Apprendista)

Trovo importante che una società come Geberit sia indirizzata a dare un contributo sostenibile al miglioramento della qualità della vita. Voglio essere una parte di questo processo e spontaneamente adattarmi alle nuove situazioni che si presenteranno in Romania.

Peter Reichle - Meccanico (Apprendista)

Oltre a installare impianti sanitari, il contatto con le persone malate è un mio obiettivo prioritario di questo progetto. Credo che sia importante che queste persone abbiano qualcuno con cui parlare.

Brian Rinno - Meccanico industriale (Apprendista)

Io voglio essere coinvolto in progetti sociali e provare nuove esperienze di vita. Vedo questo progetto come un'opportunità unica personale di acquisire esperienza nel trattare con persone malate, inoltre anche imparare a installare i prodotti Geberit.

Jan Taddey - Meccanico industriale (Apprendista)

Voglio entrare in contatto con le persone e conoscere la loro cultura. Sono sicuro che al mio ritorno in Germania, dopo questa esperienza, saprò apprezzare maggiormente il mio tenore di vita.

Irène Thalmann - Impiegata commerciale (Apprendista)

Non vedo l'ora di passare del tempo con le persone e giocare con i bambini, dando loro un po' di speranza.

Felix Karauschek - Tecniche plastiche (Apprendista)

Penso che sia importante e logico che Geberit si sia impegnata in progetti sociali. Personalmente, mi piacerebbe tornare a casa dopo queste due settimane, con la sensazione di aver compiuto e cambiato qualcosa.

Gabriela Stehlin - Responsabile risorse umane Svizzera

Rendere la vita un po' più facile per la gente in Romania è quello che mi sprona - sia per mezzo di impianti sanitari in un nuovo ospizio o semplicemente per trascorrere del tempo con i malati e dare loro un po' di attenzione. Sono convinta che questa sarà un'esperienza di vita indimenticabile e molto preziosa per tutti noi.

Norbert Peuckmann - Consulente vendita

L'idea di realizzare questi progetti di aiuto con i nostri apprendisti è affascinante. Essendo già stato coinvolto in India e Serbia, questa sensazione si è intensifica grazie alla collaborazione con Mike Horn di "Giovani Esploratori". Ottenere informazioni su altri standard di vita aiuta ad apprezzare meglio la propria situazione. Fare queste esperienze all'interno del gruppo è una grande motivazione.