Al fine di offrire un servizio migliore e tutelare la vostra privacy, questo sito utilizza cookies. Utilizzando il nostro sito web, esprimete il vostro consenso a questa funzione. Ulteriori informazioni nella nostra pagina sulla Protezione dei dati.

OK

Il coraggio di nascondere

di Christoph Behling

Christoph Behling industrial designer

In Geberit gruppi interdisciplinari sviluppano studi di progettazione che costituiscono la base per la creazione dei nuovi prodotti. Un esempio del lavoro prodotto è la placca di comando: prima ne è scaturita la Sigma40 e in secondo luogo è stata d'ispirazione per le placche di comando Geberit Sigma50 e Sigma60.


Intervista con il designer industriale Christoph Behling

Christoph Behling, lavorando con Geberit, che cosa le piace?

Christoph Behling: Geberit ha mantenuto la sua visione di combinare tecnologia, infrastrutture ed estetica per creare bagni che sembrano davvero proiettati verso il futuro. Ed è il coraggio di mantenere le caratteristiche dei prodotti nascosti che mi colpisce. La placca di comando ne è un buon esempio - qui non si può effettivamente vedere la tecnologia o le tecniche di costruzione - il know-how, in altre parole - che rendono il prodotto così importante. Quindi è chiaro che per Geberit, l'innovazione non inizia e finisce con ciò che si vede del prodotto ma va molto al suo interno.

Schizzo di Christoph Behling

La placca di comando ha iniziato la vita come un semplice disegno, senza nessuna funzione. Come ha fatto da quel punto alla creazione di un nuovo prodotto?

Christoph Behling: L'aspetto funzionale è arrivato qualche anno dopo, quando è stata inventata la funzionalità per l'estrazione degli odori. Mi è stata presentata questa nuova idea che mi ha veramente ispirato. Abbiamo quindi effettuato una riflessione comune sulla tecnologia per capire che tipo di progettazione sarebbe stata necessaria alla realizzazione. La placca di comando era esattamente la soluzione giusta e i requisiti funzionali sono stati persentati con un disegno che esprimeva leggerezza e ariosità. Lavorando su questa base, abbiamo sviluppato e prodotto Geberit Sigma40.


Studio di una placca di comando flottante

Qual è stato il tuo lavoro durante il processo di progettazione?

Christoph Behling: ho dovuto usare una base concettuale per la progettazione della placca di comando Geberit Sigma40, significava rendere visibile il nascosto, mantenendo i canoni di discrezione e raffinatezza con eccellente qualità. La vera realizzazione del design è quello di semplificare sempre più. Un placca di comando come questa è il sogno di ogni designer, qualcosa di discreto ed estremamente facile da usare.

Avete quindi progettato le placche di comando Geberit Sigma50 e Sigma60 su questa base?

Christoph Behling: sì, abbiamo portato il concetto diritto al sodo. Design e tecnologia sono messi a nudo e all'essenziale, le caratteristiche che rimangono sono di semplicità e discrezione. È un esempio questo di evidenziare il design minimal adattandosi perfettamente alla filosofia Geberit.