Andare in bagno, un argomento tabù

Prima dell’invenzione del gabinetto con lo sciacquone, avvenuta nel XVIII secolo, le persone provvedevano a questa esigenza praticamente in qualsiasi luogo al di fuori della casa, in tutta semplicità e senza vergogna. Nel XX secolo si diffonde sempre più l’installazione dei gabinetti all’interno delle mura domestiche. Fino a quel momento, i bagni privati erano rimasti un lusso riservato soltanto a una ristretta cerchia di privilegiati. Più il bagno diventava un luogo privato, maggiore diventava la riservatezza su questo argomento. Fino a che, ai giorni nostri, ci sono addirittura persone che si vergognano a far passare la carta igienica alle casse del supermercato o a portarla a casa sotto al braccio.

Vivere il proprio bagno

A casa è sempre meglio

È fonte di grande disagio pensare che fuori casa qualcuno possa notare tracce del nostro passaggio in bagno o spiacevoli odori. Ecco perché spesso, quando siamo al lavoro, preferiamo aspettare fino a sera per andare in bagno a casa, in tranquillità. Un aspetto emerso dai risultati di un significativo sondaggio condotto dall’istituto Forsa. Il 69% delle persone intervistate ammette infatti di preferire il bagno di casa*, soprattutto per le incombenze più “grosse”. In questo caso la sensazione di trovarsi in un ambiente rassicurante è decisiva. Secondo Nick Haslam, docente di psicologia australiano, tutto ciò che sentiamo e pensiamo ha un effetto diretto sul nostro corpo, quindi anche sul nostro andare in bagno. A casa ci sentiamo protetti e al sicuro, perciò l’intestino si rilassa e andare in bagno diventa più facile.

Evviva il gabinetto

Hai mai considerato attentamente il tuo gabinetto? Probabilmente no: peccato, perché un’invenzione così importante meriterebbe un’attenzione decisamente superiore. In fondo, il bagno è per tutti un compagno quotidiano, che influisce direttamente sul nostro benessere. Oggi, oltre ai normali modelli di vasi, esistono anche vasi bidet con aspirazione dei cattivi odori: un’evoluzione che ci porta in una dimensione nuova di pulizia e benessere, rivoluzionando il modo in cui usiamo il bagno.

* risultato dal sondaggio Forsa per Geberit sull’uso del gabinetto da parte della popolazione tedesca.

Valore aggiunto per te Troverai ispirazione e assistenza per la progettazione del tuo nuovo bagno

Idee per il bagno


Ti presentiamo tante interessanti soluzioni Geberit per il bagno, tra le quali potrai trovare quelle che meglio si adattano alle tue esigenze.

Contatto


Sei interessato al bagno Geberit? Ti invitiamo a compilare il modulo e inviarcelo. Risponderemo alle tue domande.

Newsletter


Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Geberit, per bagni che migliorano la vita.

Rimani sempre aggiornato

Immagini dei nostri "Suggerimenti"

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessuna novità, evento o consiglio per il bagno. Rimani sempre aggiornato sui nuovi prodotti, le attività e i nostri utili suggerimenti sulla pulizia, l’ottimizzazione degli spazi, comfort, design, facilità d'uso e accessibilità in bagno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Qual è il bagno giusto per te?

Quali sono esattamente le tue esigenze? È più importante l'ottimizzazione degli spazi, l'igiene o il design? Desideri prodotti facili da utilizzare o preferisci il comfort del vaso bidet Geberit AquaClean? Per rispondere alle tue esigenze, ti suggeriamo le nostre soluzioni intelligenti che semplificano la vita.

Più spazio
Più igiene
Design più funzionale
Più comfort
Maggiore accessibilità
Più facilità di utilizzo