Innovazione in azione Melbourne Connect

Melbourne Connect

Le idee che cambiano il mondo hanno bisogno di spazi adeguati: benvenuti a Melbourne Connect, il complesso immobiliare della metropoli australiana che unisce tecnologie digitali e competenza ecologica. E Geberit, anche questa volta, è a bordo.

Può un edificio contribuire a trovare soluzioni per problemi di portata globale? Questo è l’obiettivo di Melbourne Connect. In fondo, questo complesso di edifici offre semplicemente spazio. Ma la sua architettura aperta e accessibile è l’ambiente perfetto per la collaborazione e il trasferimento delle competenze.

Tutto nasce da un’idea dell’Università di Melbourne: creare un centro di ricerca sulle tecnologie del futuro e sul trasferimento del know-how tra scienza e impresa nel cuore del quartiere dell’innovazione di Melbourne. Inaugurato ad aprile 2021, Melbourne Connect è anche molto più di questo: è un luogo di incontro, uno spazio di co-working, un centro per start-up, un centro per l’infanzia che ospita 90 bambini e una residenza studentesca con 376 appartamenti.

Sostenibilità in pratica

Melbourne Connect

È chiaro fin da subito che questo edificio moderno vuole contribuire alla soluzione dei problemi della società di oggi grazie alla riduzione della concentrazione di CO2 nell’atmosfera, al risparmio delle risorse idriche e alla salvaguardia delle risorse naturali. Per il suo livello di sostenibilità Melbourne Connect ha ricevuto dal Green Building Council of Australia 6 riconoscimenti Green Star. Inoltre, dall'iniziativa del governo australiano NABERS Rating ha ricevuto 5 stelle su 6 per l’efficienza energetica e 4,5 stelle per il risparmio idrico.

Quali sono le particolarità di Melbourne Connect? Il design strategico delle facciate ottimizza l’esposizione solare e l’uso della luce naturale. All’interno dell’edificio sono stati installati dei sensori che misurano i parametri climatici monitorando il fabbisogno energetico: il solo monitoraggio dei dati aiuta a ridurre il consumo di energia del 33%. Infine, l’energia è generata mediante impianti geotermici e fotovoltaici.

Naturalmente con Geberit

Sistema di scarico Geberit SuperTube e Geberit PE

Grazie al riutilizzo dell’acqua piovana, l’edificio ha un risparmio di acqua potabile del 20 per cento. L'uso consapevole delle risorse idriche è un tema particolarmente sentito in Australia, dove condizioni climatiche estreme si manifestano con sempre maggiore frequenza. L’acqua piovana è una risorsa preziosa anche per Melbourne Connect. E quando parliamo di sistemi di scarico entra in gioco la competenza di Geberit. In due dei tre edifici di Melbourne Connect, viene impiegata la tecnologia di scarico di SuperTube e Geberit PE, un prodotto che permette di risparmiare spazio, materiali e risorse contribuendo alla salvaguardia dell’ambiente.

Melbourne Connect

Progetto architettonico:
Sviluppo: Università di Melbourne
Architetti: Woods Bagot
Impresa edile: Lend Lease Group
Progettazione impianti idraulici: JRS Engineering
Impresa idraulica: Axis Services VIC

Indirizzo
Melbourne Connect, 700 Swanston St., Melbourne, Australia

Il know-how di Geberit
Sistema di scarico Geberit SuperTube
Geberit PE