Aria fresca per tutti

Tutti sanno che alcune soste al bagno lasciano odori davvero sgradevoli. È una cosa normale, ma spiacevole. Ecco qui allora un piccolo elenco di consigli per evitarli il più possibile.

Odori sgradevoli in bagno? No, grazie.

Perché questi odori dopo essere stati in bagno?

È assolutamente normale che ci siano cattivi odori dopo essere stati in bagno. La causa sono i gas che vengono eliminati durante le esigenze fisiologiche. I gas sono prodotti dai batteri che popolano l’intestino e digeriscono il cibo. Gli odori sono un tema tabù: è per questo che da sempre si ricorre ai mezzi più svariati per neutralizzarli. Ma quali metodi sono davvero efficaci?

4 trucchi contro i cattivi odori in bagno

Tutti, nel corso della vita, abbiamo sviluppato delle tattiche individuali, ma alcune sono effettivamente da preferire per la loro efficacia

Tattica 1: aria fresca

Un metodo rapido ed efficace è senz’altro quello di spalancare la finestra. La finestra, tuttavia, dovrebbe rimanere aperta per poco tempo, soprattutto durante i mesi invernali, per non disperdere troppa energia per il riscaldamento. In linea generale, in bagno è consigliabile arieggiare regolarmente, anche a causa dell’elevata umidità che si crea, per impedire la formazione di muffe.

Tattica 2: aspiratore per il bagno

I bagni senza finestra dispongono in genere di un aspiratore standard che aiuta a contrastare i cattivi odori e a cambiare l’aria velocemente dopo il bagno o la doccia. La prestazione dell’aspiratore è decisiva quando si tratta di ripristinare rapidamente aria pulita in bagno.

Tattica 3: coprire velocemente gli odori

Una tattica per coprire gli odori sgradevoli in bagno può essere quella di accendere un fiammifero. Lo zolfo di un fiammifero accesso maschera l’odore del bagno, ma solo temporaneamente, senza farlo sparire del tutto. Nella stessa tattica rientrano anche spray, profumatori per ambienti e oli. Questa tecnica comporta il rischio di ottenere un effetto contrario nel caso si esageri con le dosi. Chi vorrebbe, infatti, una piccola stanza come un bagno impregnata dell’odore di un intero flacone di deodorante?

Tattica 4: tecnologia

La tattica più innovativa ed efficace è un modulo di aspirazione degli odori che agisce rapidamente vicino al punto in cui questi sono generati, prima che si espandano nella stanza. Vi ricorda qualcosa? Ma certo! È lo stesso meccanismo che usiamo in cucina, accendendo la cappa appena ci mettiamo ai fornelli. In bagno, le possibilità spaziano da un aspiratore di odori integrato nel vaso bidet AquaClean fino a un modulo DuoFresh inserito nella cassetta di risciacquo.

Valore aggiunto per te Troverai ispirazione e assistenza per la progettazione del tuo nuovo bagno

Idee per il bagno


Ti presentiamo tante interessanti soluzioni Geberit per il bagno, tra le quali potrai trovare quelle che meglio si adattano alle tue esigenze.

Contatto


Sei interessato al bagno Geberit? Ti invitiamo a compilare il modulo e inviarcelo. Risponderemo alle tue domande.

Newsletter


Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Geberit, per bagni che migliorano la vita.

Rimani sempre aggiornato

Immagini dei nostri "Suggerimenti"

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessuna novità, evento o consiglio per il bagno. Rimani sempre aggiornato sui nuovi prodotti, le attività e i nostri utili suggerimenti sulla pulizia, l’ottimizzazione degli spazi, comfort, design, facilità d'uso e accessibilità in bagno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Qual è il bagno giusto per te?

Quali sono esattamente le tue esigenze? È più importante l'ottimizzazione degli spazi, l'igiene o il design? Desideri prodotti facili da utilizzare o preferisci il comfort del vaso bidet Geberit AquaClean? Per rispondere alle tue esigenze, ti suggeriamo le nostre soluzioni intelligenti che semplificano la vita.

Più spazio
Più igiene
Design più funzionale
Più comfort
Maggiore accessibilità
Più facilità di utilizzo